Termine inglese mutuato dal gergo informatico che significa “mancanza, assenza”, utilizzato nel settore finanziario per indicare lo stato di insolvenza di un debitore, ovvero l’accertata incapacità da parte del debitore di ripagare il credito ottenuto.

Glossario di economia e finanza