Le Linee Guida specificano le modalità interne di governance per la concessione e il monitoraggio delle linee di credito durante il loro ciclo di vita. Introducono requisiti per la valutazione del merito creditizio dei mutuatari e riuniscono gli obiettivi prudenziali e di protezione dei consumatori dell’ABE. Le linee guida mirano a garantire che gli enti abbiano standard solidi e prudenti per l’assunzione, la gestione e il monitoraggio del rischio di credito e che i prestiti di nuova costituzione siano di alta qualità creditizia.

Glossario di economia e finanza