Il d.lgs. 231/2001 annovera moltissime tipologie di reato che possiamo ricondurre a:

  • Delitti contro la pubblica amministrazione
  • Reati societari
  • Delitti in materia di terrorismo e di eversione dell’ordine democratico
  • Delitti contro la personalità individuale
  • Abusi di mercato
  • Reati transnazionali: l’associazione per delinquere, traffico illecito di sostanze stupefacenti o psicotrope, il riciclaggio, l’impiego di denaro, beni o altra utilità di provenienza illecita, il traffico di migranti ed alcuni reati di intralcio alla giustizia se rivestono carattere di transnazionalità
  • Omicidio colposo e lesioni colpose gravi o gravissime, commessi con violazione delle norme antinfortunistiche e sulla tutela dell’igiene e della salute sul lavoro
  • Reati di ricettazione, riciclaggio e impiego di denaro, beni o utilità di provenienza illecita
  • Delitti informatici ed illecito trattamento dei dati
  • Delitti di criminalità organizzata
  • Delitti contro l’industria e il commercio
  • Delitti in materia di violazioni del diritto d’autore
  • Induzione a non rendere dichiarazioni o a rendere dichiarazioni mendaci all’autorità
  • Reati ambientali ed inquinamento del mare da parte delle navi
  • Impiego di lavoratori stranieri irregolari
  • Corruzione tra privati
  • Reati tributari
Glossario di economia e finanza