Perimetro temporale entro il quale si individuano i flussi di cassa generati da un contratto assicurativo. I flussi rientrano nei boundries contrattuali se risultano dai diritti e dagli obblighi sostanziali che esistono durante il periodo oggetto della relazione in cui l’emittente può obbligare l’assicurato al pagamento dei premi futuri o ha l’obbligo sostanziale di fornire all’assicurato una copertura assicurativa.

Glossario di economia e finanza