Le procedure di allerta sono uno strumento che finalizzato a far emergere, prima di ogni intervento dell’autorità giudiziaria, lo stato di difficoltà dell’impresa. La competenza a gestire tali procedure viene attribuita dal progetto di riforma a organismi non giudiziali. Riconoscere per tempo la sussistenza di una situazione di crisi o insolvenza è la prima condizione per poter attivare tentativi di soluzione.

Glossario di economia e finanza